La pagina dell'oroscopo

Settimana 5/11 dicembre 2019

Ariete

dal 21 Marzo al 19 Aprile

Per comporre questo oracolo ho attinto alla saggezza ribelle di Vivienne Westwood, la stilista che ha introdotto l’estetica punk nella moda. Ecco quattro sue citazioni che nelle prossime settimane ti saranno particolarmente utili. 1) Sono in disaccordo con tutto quello che ho detto in passato. 2) L’unico modo che abbiamo per influire sul mondo è proporre idee impopolari. 3) L’intelligenza è fatta soprattutto d’immaginazione, intuito e altre cose che non hanno niente a che fare con la ragione. 4) Sono attratta dalle persone che sono davvero autentiche e che cercano sempre di rendere più interessante la loro vita.

Toro

dal 20 Aprile al 20 Maggio

“Sto annegando nelle cose che non ti ho mai detto”, ha scritto in un messaggio al compagno, con cui aveva un rapporto complicato, la famosa truccatrice Alexandra Joseph. Hai anche tu questo problema, Toro? E allora datti da fare! Le prossime settimane saranno il periodo ideale per smettere di annegare. Potresti parlare con sincerità al tuo alleato di quello che provi e pensi, e che finora gli hai tenuto nascosto. Oppure confessargliene solo una parte per vedere come la prende. Una terza possibilità è cercare di capire perché gli hai nascosto queste cose. L’hai fatto perché non era abbastanza ricettivo o perché hai paura di essere sincero? Ti consiglio di partire dalla terza opzione per poi passare alla seconda.

Gemelli

dal 21 Maggio al 20 Giugno

In questo oroscopo ti offro un esempio di poesia che a una persona razionale come te sembrerà sdolcinata. Penserai che sono sotto l’influsso di una versione dell’amore più melensa rispetto a quella che solitamente prediligo. Ma c’è del metodo nella mia follia: sospetto che tu abbia bisogno di una piccola spinta emotiva, di una scossa di dolcezza, per attivare il tuo desiderio di fusione e andare alla ricerca della magia amorosa. Perciò consenti al tuo cuore di commuoversi davanti a questi versi del poeta Rabindranath Tagore: “La mia anima è illuminata dalla tua infinità di stelle. Il tuo mondo si è abbattuto su di me come un diluvio. I fiori del tuo giardino sbocciano nel mio corpo”.

Cancro

dal 21 Giugno al 22 Luglio

Pronuncia questa frase e vedi l’effetto che fa: “Nei prossimi diciassette giorni mi sforzerò di considerare i miei problemi come opportunità che mi danno l’occasione di liberarmi della mia sofferenza e di trasformarmi nella persona che vorrei essere”. E poi pronuncia quest’altra frase: “Nei prossimi diciassette giorni mi divertirò a immaginare che i miei punti deboli siano il segno di potenziali punti forti e talenti che non ho ancora sviluppato”.

Leone

dal 23 Luglio al 22 Agosto

Una volta un intervistatore chiese al cantautore Leonard Cohen se per stimolare la sua creatività avesse bisogno di sentirsi turbato e agitato. Cohen rispose di no. “Quando mi alzo la mattina”, disse, “la mia unica preoccupazione è capire se sono in uno stato di grazia”. Sorpreso, l’intervistatore gli chiese: “Cosa intende per stato di grazia?”. Cohen lo descrisse come l’equilibrio che gli permetteva di cavalcare il caos che lo circondava. Sapeva di non poter mettere ordine in questo caos, e sarebbe stato presuntuoso anche solo provarci. Il suo stato di grazia era più come scendere con gli sci da una collina, aggirando gli ostacoli imprevedibili del terreno. Ti propongo la definizione di Cohen, Leone, perché penso che anche tu dovresti coltivare questo tipo di stato di grazia. Scommetto che stimolerà la tua creatività in un modo che ti sorprenderà e ti delizierà.

Vergine

dal 23 Agosto al 22 Settembre

Il poeta Juan Felipe Herrera sostiene che sia importante disintossicare regolarmente la nostra mente. Secondo lui, il modo migliore per farlo è sognare a occhi aperti, abbandonarci senza censure alle nostre fantasie, immaginare senza inibizioni cose che magari nella vita reale non faremo mai. Giocare liberamente con queste immagini è una gioia terapeutica, un dono che facciamo a noi stessi. È un’abile strategia per essere sicuri che non stiamo nascondendo qualche segreto a noi stessi. È il momento giusto per praticare quest’arte, Vergine.

Bilancia

dal 23 Settembre al 22 Ottobre

In conformità con i presagi astrali, ti offro una riflessione tratta dal blog di Riverselkie: “Lascia che la tua vita sia guidata dalle cose che producono la più pura e segreta felicità, senza preoccuparti di cosa pensano gli altri. Alimenta gli assurdi capricci della tua anima e crea, senza immaginare altro pubblico che te stesso. Quello che è struggente per te commuoverà anche gli altri. Accetta quello che ti piace di te e le persone giuste arriveranno”.

Scorpione

dal 23 Ottobre al 21 Novembre

“Giuro che sono diventato santo aspettando”, scriveva il poeta greco Odysseas Elytis nella sua composizione Tre volte la verità. Secondo la mia lettura dei presagi astrali, forse ti trovi in una situazione simile e faresti bene ad accettare con calma questo momento d’immobilità. Considera la possibilità che aspettare sia la cosa migliore da fare non solo per te ma per tutte le persone coinvolte.

Sagittario

dal 22 Novembre al 21 Dicembre

“Il mio più grande pregio è la capacità di cambiare continuamente”, dice l’attrice e attivista Jane Fonda. Forse questa descrizione non è sempre applicabile a te, ma nelle prossime settimane potrebbe esserlo. Sei destinato a veder premiato il tuo impegno per trasformarti. Mentre cerchi di raggiungere l’obiettivo, tieni a mente queste altre riflessioni di Fonda. 1) Essere saggi significa anche capire quello che non ti serve più e lasciarlo andare. 2) Non è mai troppo tardi per vincere le tue debolezze. 3) Se te lo consenti, puoi diventare più forte proprio nei punti in cui sei stato ferito. 4) La vera sfida non è essere perfetti, ma essere completi. E cosa significa essere completi? Rispettare tutte le tue sfaccettature e inserirle nella tua riflessione su come vivere.

Capricorno

dal 22 Dicembre al 19 Gennaio

Non puoi sfuggire del tutto al tuo passato. Non puoi svincolarti completamente dalla sua presa per proiettarti verso il futuro con illimitata libertà. Ma puoi sicuramente sganciarti da una parte del tuo passato. Le prossime settimane saranno un ottimo momento per farlo: potrai pagare una quota del tuo debito karmico e liberarti di un bagaglio emotivo ormai logoro.

Acquario

dal 20 Gennaio al 18 Febbraio

Al drammaturgo August Strindberg, dell’Acquario, non interessavano molto le persone che “rigurgitano quello che hanno imparato nei libri”. Lo annoiavano le storie raccontate più volte, lo spazientivano la propaganda mascherata da informazione e le banalità sentimentali mascherate da profonde intuizioni. Moriva dalla voglia di scoprire i segreti che nessuno conosceva, le cose uniche che le persone comuni sapevano e provavano. Era uno studioso della “storia naturale del cuore umano”. Te lo dico, mio caro Acquario unico nel tuo genere, perché è il momento ideale per fare tua la visione di Strindberg.

Pesci

dal 19 Febbraio al 20 Marzo

“Non è divertente essere innamorati di un’ombra”, scriveva la poeta Edna St. Vincent Millay, nonostante si fosse dedicata a lungo a quest’attività poco divertente e l’avesse anche sfruttata per comporre un certo numero di poesie decorose, anche se un po’ cupe. In allineamento con i presagi astrali, Pesci, t’invito a smettere di amare le ombre. Le prossime settimane saranno il periodo ideale per incanalare la tua passione verso solide realtà e per riversare la tua adorazione su persone imperfette ma interessanti.