La pagina dell'oroscopo

Settimana 2/8 luglio 2020

Ariete

dal 21 Marzo al 19 Aprile

“Le persone che mi piacciono di più sono quelle che si tuffano a capofitto nel lavoro, senza indugiare nelle secche”, dice la scrittrice Marge Piercy, dell’Ariete. Gli Arieti che mi piacciono di più faranno proprio questo nei prossimi giorni. Non è il momento di aspettare passivamente, sperando che arrivi qualcosa di meglio. E non è prudente rimandare le decisioni mentre ci si guarda in giro alla ricerca di alternative. Tuffati, Ariete, tuffati!

Toro

dal 20 Aprile al 20 Maggio

Calvin & Hobbes è una striscia a fumetti di Bill Watterson. I protagonisti sono un bambino, Calvin, e la sua tigre di pezza, Hobbes. Nel primo riquadro di una striscia Calvin è seduto al banco e osserva perplesso la domanda di un test: “Spiega il primo principio della dinamica di Newton con parole tue”. Nel secondo Calvin sorride, improvvisamente ispirato. Nel terzo scrive la risposta: “Yakka foob mog. Grug pubbawuk zink wattoom gazork. Chumble spuzz”. Nel quarto afferma trionfante: “Adoro le scappatoie”. Nelle prossime settimane questa striscia sarà la metafora delle tue vittorie, Toro. Cerca scappatoie! E usale per superare ostacoli e risolvere enigmi.

Gemelli

dal 21 Maggio al 20 Giugno

“È un errore voler essere compresi prima di essere stati chiari con se stessi”, scriveva la filosofa e attivista Simone Weil. Spero che il mio oroscopo ti aiuti a evitare questo errore, Gemelli. Nelle prossime settimane e mesi avrai più bisogno del solito che gli altri ti vedano come sei realmente, che la tua vera natura sia apprezzata e compresa dalle persone a cui tieni. Il modo migliore per assicurarti che succeda è sforzarti di vedere, apprezzare e comprendere te stesso.

Cancro

dal 21 Giugno al 22 Luglio

Alcuni lettori vorrebbero che scrivessi come Cormac McCarthy, Albert Camus o Raymond Chandler: in modo semplice e asciutto. Sostengono che la mia prosa sia troppo barocca e ridondante. Vorrebbero che usassi frasi più brevi e meno aggettivi. A loro rispondo: non succederà mai. La penso come Oliver Sacks, un Cancerino, che il New York Times ha definito “uno dei grandi medici scrittori del novecento”. Sacks diceva: “Non uso mai un solo aggettivo se mi sembra che sei siano meglio e producano un effetto più incisivo. Sono ossessionato dalla densità della realtà e cerco di catturarla con descrizioni altrettanto dense”. Te lo dico, compagno Cancerino, perché penso che nelle prossime settimane dovrai essere il tuo io più fastoso, sontuoso e complesso. Non semplificarti, non appiattirti, né intellettualmente né emotivamente.

Leone

dal 23 Luglio al 22 Agosto

Lo scrittore di viaggi Paul Theroux ha percorso lunghe distanze in treno. Una volta è andato dal Regno Unito al Giappone e ritorno, e dagli Stati Uniti all’Argentina. Ha percorso in treno anche una parte del suo viaggio dal Cairo a Città del Capo. “È quasi indiscutibile che i treni peggiori ti mostrino luoghi magici”, ha commentato. Ti offro una versione più blanda di questa riflessione come metafora per le prossime settimane: le influenze più insolite e sgangherate ti porteranno la migliore magia.

Vergine

dal 23 Agosto al 22 Settembre

“Tutto quello che esalta ed espande la coscienza è bene, mentre tutto quello che la reprime e la riduce è male”, scriveva il filosofo Miguel de Unamuno. Nelle prossime settimane questa considerazione sarà particolarmente vera per te, Vergine. Sarà tuo sacro dovere, sia nei confronti di te stessa sia delle persone a cui tieni, ampliare la tua comprensione di come funziona il mondo e rendere la tua consapevolezza più inclusiva ed empatica. Qual è la tua idea di paradiso terrestre? È un buon momento per cercare d’immaginarlo.

Bilancia

dal 23 Settembre al 22 Ottobre

Cosa vuoi fare da grande Bilancia? Cosa dici? Sei fermamente convinta di essere già grande? Spero di no! Per come vedo il tuo destino, continuerai a evolverti e trasformarti. Andrai oltre i tuoi successi e cercherai di ottenere nuovi progressi e vittorie. È il periodo ideale per dedicarti a questa nobile aspirazione. T’invito a immaginare tre cose meravigliose che ti piacerebbe sperimentare nei prossimi cinque anni.

Scorpione

dal 23 Ottobre al 21 Novembre

Nelle prossime settimane potrebbe esserti utile un consiglio della senatrice statunitense Elizabeth Warren: “Conserva un po’ di spazio nel tuo cuore per l’improbabile. Non te ne pentirai”. In conformità con le tue potenzialità astrali, lo modificherei così: “Conserva un grande spazio nel tuo cuore per l’improbabile. Sarai premiato con rivelazioni catalitiche e opportunità intriganti”. Per attirare benedizioni in abbondanza, Scorpione, dovrai essere disposto a frenare il tuo bisogno di tenere tutto sotto controllo.

Sagittario

dal 22 Novembre al 21 Dicembre

Lo scrittore Malidoma Somé è nato in Burkina Faso e vive negli Stati Uniti. “Nella cultura del mio popolo, i dagara, non esiste la parola soprannaturale”, scrive. “Quella che si avvicina di più è yielbongura, che significa ‘ciò che la conoscenza non può mangiare’. Lascia intendere che l’esistenza e il potere di certe cose dipende dalla loro capacità di resistere alle categorizzazioni che gli esseri umani applicano a tutto”. Te lo dico, Sagittario, perché sospetto che nelle prossime settimane vivrai più del solito esperienze che la conoscenza non può mangiare. A volte potranno spaventarti o confonderti, ma in genere saranno interessanti e piacevoli. Sono sicuro che, se le accetterai, ti libereranno dalle convinzioni troppo materialistiche su come funziona il mondo. E questo sarà un bene per la tua anima.

Capricorno

dal 22 Dicembre al 19 Gennaio

Lo scienziato Isaac Newton, del Capricorno, è considerato uno dei più grandi geni della storia. Riconosco che le sue capacità mentali erano sublimi, ma la sua intelligenza emotiva era decisamente scarsa. Quando insegnava all’università di Cambridge, le sue lezioni erano così asettiche e noiose che molti studenti le saltavano. Nelle prossime sei settimane t’invito a fare di Newton il tuo antimodello. Sarà un periodo favorevole per potenziare l’intelligenza dei sentimenti, quella dell’intuito e quella della collaborazione.

Acquario

dal 20 Gennaio al 18 Febbraio

Quando il futuro scrittore Charles Dickens, dell’Acquario, aveva dodici anni, i suoi genitori e i suoi fratelli finirono in prigione per debiti. Per sopravvivere e aiutare la famiglia, fu costretto a lavorare dodici ore al giorno, sei giorni alla settimana, incollando etichette sui vasetti di lucido per scarpe in un magazzino infestato dai topi. Tempi duri! Ma quell’esperienza gli fornì materiale per i romanzi che alla fine lo resero ricco e amato da tutti. Nel pronosticare che anche tu avrai successo sfruttando le difficoltà del passato, non sto dicendo che hai subìto esperienze traumatiche come quelle di Dickens. Vorrei solo aiutarti ad apprezzare il potere motivante delle sfide della vita.

Pesci

dal 19 Febbraio al 20 Marzo

Forse hai la sensazione che la pandemia in corso abbia inibito la tua capacità di esplorare e approfondire i rapporti intimi quanto vorresti. Se è così, le prossime settimane ti offriranno l’opportunità di rimediare. Dovrai essere particolarmente ricettivo ai segnali che ti arrivano dalla vita. Sfrutta la tua fantasia per immaginare modi nuovi per reinventare l’intimità e la tenerezza. Le prossime tre settimane saranno la tua stagione del rinnovo dei rapporti.